.
Annunci online

ALTOFORNO
il tuo sound demenziale
 
 

ALTOPOSTA
altofornoband@yahoo.it

ALTOFOTO
(quissopre)

ALTOBLOGGHE
(quissopre)

ALTOSITI
(quissopre)

ALTOTESTI
- 740
- A forza de fare lu vento
- Alice
- Ancona
- Annarosa
- Ateneo
- Bambù
- Bar Aci
- Bardascio io bardascia tu
- Bava
- Bin Laden
- Birra Corona
- Birrokkiu
- Bonanotte Alitalia
- Buonanotte budellona
- Caccole
- Carsulae è
- Chicchine
- Chilo de bollito
- Ciaurro
- Contatore
- Cpa
- Cuccureddu
- Cunijo punito
- Domenica spettrale
- Elio
- E' scappato il guerro
- Espadrillas
- Falegname
- Fanculo al presidente
- Fanghi
- Fini papà
- Forza Fere
- Fratello grasso
- Frutta secca
- Gianni
- Hanno ucciso un uomo al bagno
- I Colussi
- Il perito e il cazzone
- Il ritorno
- Io vorrei non vorrei
- I've got the Tevere in me
- L'obelisco d'Arnaldo
- La ballata dell'uomo al bagno
- La Cascata
- La cinghia stricht
- La donna e il pipino
- Lapo Elkann
- La pittrice
- La pressa
- La roba
- La terra dei carri
- Liberati
- Li chiamano gay
- Lischette
- Lou Pork Lou Pork
- Lu Cantamaggio
- Lu carrozzone
- Lugnano addio
- Lu majo
- Lu mare de Terni
- Milingo
- Mi moje non fa più il piccione
- Moltitudine
- Muccapacha
- Mullah Omar
- Ogni volta
- Oh condom
- Pacciani blues
- Pappardelle
- Pedrino y Delgado
- Perdere i capelli
- Permanente
- Piccola Lassie
- Pidocchio
- Pigmento
- Pistorius
- Porchettaro
- Porkamadoro
- P.R.
- Psycopharmer
- Quattro cane
- Quattro stagioni
- Quote latte
- Raffaello
- Rutelly Day
- San Valentino
- Sa pure di sale
- Sarà perchè è ternano
- Sarkò
- Scopone scientifico
- Scoutismo è
- Serie A
- Sgancia Linda
- Shopping in my town
- Sibbonu
- SNAI
- Solo
- Spiazzo grande
- Spigola
- Ternitudine
- Tifo per lei
- Torri
- Tressette
- Ttt - 3 turni alla "Terni"
- Un'avventura
- Under the mutand
- Un poro gatto
- Vecchiaia mia 
- Veltrone de Roma
- Ve ripijamo
- Via i Power Rangers
- Viparo
Viva la cacca


DICONO DI NOI



 



26 novembre 2006
TRESSETTE




Io non posso restà a secco co' la napoli a bastoni
tu lo sai c'ho il gioco lungo perciò viecce anghi si voli
E tu invece bussi a coppe che è lu gioco de li preti
e quill'andro pija d'asso, ecco un corbo che te geli
E mo c'hanno messo in mezzo, ce va benne se pijamo
la figura je la sterzo, lu cacchione su le mano
ma tu non tu non capisci, tu le tue nun te le fai
veni giù co' lu re a spade e lu venticinque c'hai

Ma che giochi a scaracoccia? Hai scartato la bastoni
come cazzo me c'arveni, mo m'hai rotto li cojoni
Questi qui fanno cappotto, c'hanno bono pure l'otto
Famo l'urdima”. Col cazzo! Hai scartato pure l'asso

Me ce arzo pure in piedi e te mozzico 'na recchia
hai sbajato dall'inizio, me fai perde pure a stecca
l'andra sera co' un bongioco emo arcapezzato un punto
vaffanculo, Giovannino,la Beretta te la punto
daje pija su 'sto mazzo sennò guarda che me incazzo
vèni qui damme un po' retta, non la vedi la Beretta?

Te conosco da 'na vita, daje famola finita
dà le carte, fa mazzetto, forza bevete un goccetto.

Giovannino daje parla per favore fa un respiro
dimme che me so sbajato, che me stai portanno in giro
e che quella chiazza rossa che c'hai proprio in mezzo al petto
tu l'hai fatta de nascosto rovescianno lu brachetto

Giovannino io scherzavo, daje arzate su drittu
non volevo fatte male... è partito lu grillittu.

La canzone è Margherita di Cocciante.



permalink | inviato da il 26/11/2006 alle 14:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia
maggio        dicembre
Ultime cose
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
Feed
blog letto 1 volte