.
Annunci online

ALTOFORNO
il tuo sound demenziale
 
 

ALTOPOSTA
altofornoband@yahoo.it

ALTOFOTO
(quissopre)

ALTOBLOGGHE
(quissopre)

ALTOSITI
(quissopre)

ALTOTESTI
- 740
- A forza de fare lu vento
- Alice
- Ancona
- Annarosa
- Ateneo
- Bambù
- Bar Aci
- Bardascio io bardascia tu
- Bava
- Bin Laden
- Birra Corona
- Birrokkiu
- Bonanotte Alitalia
- Buonanotte budellona
- Caccole
- Carsulae è
- Chicchine
- Chilo de bollito
- Ciaurro
- Contatore
- Cpa
- Cuccureddu
- Cunijo punito
- Domenica spettrale
- Elio
- E' scappato il guerro
- Espadrillas
- Falegname
- Fanculo al presidente
- Fanghi
- Fini papà
- Forza Fere
- Fratello grasso
- Frutta secca
- Gianni
- Hanno ucciso un uomo al bagno
- I Colussi
- Il perito e il cazzone
- Il ritorno
- Io vorrei non vorrei
- I've got the Tevere in me
- L'obelisco d'Arnaldo
- La ballata dell'uomo al bagno
- La Cascata
- La cinghia stricht
- La donna e il pipino
- Lapo Elkann
- La pittrice
- La pressa
- La roba
- La terra dei carri
- Liberati
- Li chiamano gay
- Lischette
- Lou Pork Lou Pork
- Lu Cantamaggio
- Lu carrozzone
- Lugnano addio
- Lu majo
- Lu mare de Terni
- Milingo
- Mi moje non fa più il piccione
- Moltitudine
- Muccapacha
- Mullah Omar
- Ogni volta
- Oh condom
- Pacciani blues
- Pappardelle
- Pedrino y Delgado
- Perdere i capelli
- Permanente
- Piccola Lassie
- Pidocchio
- Pigmento
- Pistorius
- Porchettaro
- Porkamadoro
- P.R.
- Psycopharmer
- Quattro cane
- Quattro stagioni
- Quote latte
- Raffaello
- Rutelly Day
- San Valentino
- Sa pure di sale
- Sarà perchè è ternano
- Sarkò
- Scopone scientifico
- Scoutismo è
- Serie A
- Sgancia Linda
- Shopping in my town
- Sibbonu
- SNAI
- Solo
- Spiazzo grande
- Spigola
- Ternitudine
- Tifo per lei
- Torri
- Tressette
- Ttt - 3 turni alla "Terni"
- Un'avventura
- Under the mutand
- Un poro gatto
- Vecchiaia mia 
- Veltrone de Roma
- Ve ripijamo
- Via i Power Rangers
- Viparo
Viva la cacca


DICONO DI NOI



 



27 novembre 2006
SERIE A





La stazione, capocollo, fave e pecorino,
giocano le Fere su a Torino (alè-oo)
C'è Crivelli, Rosa, Mastropasqua e anche Benatti
alla corte di mister Viciani

C'ho la bandiera co' lu cuscinetto,
guarda che fila pe' fa lu bijetto
se non me movo io perdo l'espresso,
fanculo io monto lo stesso
e tutt'a un tratto me se fiara il controllore
Esibisca il suo tagliando per favore”,
Ma io non ce l'ho, campo de stenti”

Te svago li denti
Te svago li denti se artorni qui
noi semo quelli che non je dovete
da rompere troppo lu cazzo
Semo violenti
centro lu zaino c'emo lu cric
come lo usiamo lo puoi immaginare

... noi non semo normali
in trasferta annamo a allungà
le fedine penali...

Quanta gente al Comunale, me cce sento male,
dalla curva un “forza fere” sale (e daje mo)
passano l'ometti coi lupini e li semetti
Capo! Quanto vene lu Borghetti?”
Tremilalire, che cazzu te credi?
Ma che te pare che dormo da piedi?”
Pijo l'amaro, je sterzo 'n biscotto
non pago e lu butto de sotto

e mentre Bettega realizza in rovesciata
llà le costole m'arriva 'na legnata
e rissa sarà!
Mo ne cce senti!

Te svago li denti,
bruttu pezzente trapiantato qui
anche se sto fori casa
non c'ago paura e te do co' lu cric
Che fai t'offendi?
Guarda che in fonno stavo a scherzà
tre contro uno non vale, fa male...
Mo sto qui all'ospedale, porca troia dovrò zompà
almeno tre o quattro gare... de serie A.

Canzone (pessima) degli Audio 2. Come chi sono?




permalink | inviato da il 27/11/2006 alle 21:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
sfoglia
maggio        dicembre
Ultime cose
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
Feed
blog letto 1 volte