.
Annunci online

ALTOFORNO
il tuo sound demenziale
 
 

ALTOPOSTA
altofornoband@yahoo.it

ALTOFOTO
(quissopre)

ALTOBLOGGHE
(quissopre)

ALTOSITI
(quissopre)

ALTOTESTI
- 740
- A forza de fare lu vento
- Alice
- Ancona
- Annarosa
- Ateneo
- Bambù
- Bar Aci
- Bardascio io bardascia tu
- Bava
- Bin Laden
- Birra Corona
- Birrokkiu
- Bonanotte Alitalia
- Buonanotte budellona
- Caccole
- Carsulae è
- Chicchine
- Chilo de bollito
- Ciaurro
- Contatore
- Cpa
- Cuccureddu
- Cunijo punito
- Domenica spettrale
- Elio
- E' scappato il guerro
- Espadrillas
- Falegname
- Fanculo al presidente
- Fanghi
- Fini papà
- Forza Fere
- Fratello grasso
- Frutta secca
- Gianni
- Hanno ucciso un uomo al bagno
- I Colussi
- Il perito e il cazzone
- Il ritorno
- Io vorrei non vorrei
- I've got the Tevere in me
- L'obelisco d'Arnaldo
- La ballata dell'uomo al bagno
- La Cascata
- La cinghia stricht
- La donna e il pipino
- Lapo Elkann
- La pittrice
- La pressa
- La roba
- La terra dei carri
- Liberati
- Li chiamano gay
- Lischette
- Lou Pork Lou Pork
- Lu Cantamaggio
- Lu carrozzone
- Lugnano addio
- Lu majo
- Lu mare de Terni
- Milingo
- Mi moje non fa più il piccione
- Moltitudine
- Muccapacha
- Mullah Omar
- Ogni volta
- Oh condom
- Pacciani blues
- Pappardelle
- Pedrino y Delgado
- Perdere i capelli
- Permanente
- Piccola Lassie
- Pidocchio
- Pigmento
- Pistorius
- Porchettaro
- Porkamadoro
- P.R.
- Psycopharmer
- Quattro cane
- Quattro stagioni
- Quote latte
- Raffaello
- Rutelly Day
- San Valentino
- Sa pure di sale
- Sarà perchè è ternano
- Sarkò
- Scopone scientifico
- Scoutismo è
- Serie A
- Sgancia Linda
- Shopping in my town
- Sibbonu
- SNAI
- Solo
- Spiazzo grande
- Spigola
- Ternitudine
- Tifo per lei
- Torri
- Tressette
- Ttt - 3 turni alla "Terni"
- Un'avventura
- Under the mutand
- Un poro gatto
- Vecchiaia mia 
- Veltrone de Roma
- Ve ripijamo
- Via i Power Rangers
- Viparo
Viva la cacca


DICONO DI NOI



 



14 dicembre 2006
PEDRINO Y DELGADO
Yo soy un hombre muy triste,
sobre latrina ce insiste.
Lo sai te quiero muchacha.
però mi culo non cacha,
mi vida es todo un dolor:
scorreggio como ‘nu tor.

Sierve la mela, muchacha sierve la mela,
la mela cuetta, muchacha la mela cuetta.

Y si la mierda non sciende,
mal de cabeza me prende.
Yo pruebo con el sabon:
me crepa el corazon!
Yo mangio la pruña secca:
lu culo mio fa cilecca!
Sierve la mela, muchacha sierve la mela,
la mela cuetta, muchacha la mela cuetta.

Y asi yo vado al mercado,
direcion Pablo Delgado:
el frutarolo querido
de cui ancora me fido…
Me necesitan dos pomos
para liberar duodenos”

Guarda che mele, Pedrinho guarda che mele!
Guarda che mele, Pedrinho guarda che mele!

Tu es un niño nervoso,
de cagar desideroso,
si voy liberar tu retto,
mil pesos e statte zitto!
Y si a fancul tu me carga,
vatti a comprare una purga!”

Piezzo de mierda ! Delgado piezzo de mierda !
Piezzo de mierda ! Delgado piezzo de mierda !”

Un po' di sapore sudamericano con Guantanamera



permalink | inviato da il 14/12/2006 alle 22:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
novembre        gennaio
Ultime cose
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
Feed
blog letto 1 volte