.
Annunci online

ALTOFORNO
il tuo sound demenziale
 
 

ALTOPOSTA
altofornoband@yahoo.it

ALTOFOTO
(quissopre)

ALTOBLOGGHE
(quissopre)

ALTOSITI
(quissopre)

ALTOTESTI
- 740
- A forza de fare lu vento
- Alice
- Ancona
- Annarosa
- Ateneo
- Bambù
- Bar Aci
- Bardascio io bardascia tu
- Bava
- Bin Laden
- Birra Corona
- Birrokkiu
- Bonanotte Alitalia
- Buonanotte budellona
- Caccole
- Carsulae è
- Chicchine
- Chilo de bollito
- Ciaurro
- Contatore
- Cpa
- Cuccureddu
- Cunijo punito
- Domenica spettrale
- Elio
- E' scappato il guerro
- Espadrillas
- Falegname
- Fanculo al presidente
- Fanghi
- Fini papà
- Forza Fere
- Fratello grasso
- Frutta secca
- Gianni
- Hanno ucciso un uomo al bagno
- I Colussi
- Il perito e il cazzone
- Il ritorno
- Io vorrei non vorrei
- I've got the Tevere in me
- L'obelisco d'Arnaldo
- La ballata dell'uomo al bagno
- La Cascata
- La cinghia stricht
- La donna e il pipino
- Lapo Elkann
- La pittrice
- La pressa
- La roba
- La terra dei carri
- Liberati
- Li chiamano gay
- Lischette
- Lou Pork Lou Pork
- Lu Cantamaggio
- Lu carrozzone
- Lugnano addio
- Lu majo
- Lu mare de Terni
- Milingo
- Mi moje non fa più il piccione
- Moltitudine
- Muccapacha
- Mullah Omar
- Ogni volta
- Oh condom
- Pacciani blues
- Pappardelle
- Pedrino y Delgado
- Perdere i capelli
- Permanente
- Piccola Lassie
- Pidocchio
- Pigmento
- Pistorius
- Porchettaro
- Porkamadoro
- P.R.
- Psycopharmer
- Quattro cane
- Quattro stagioni
- Quote latte
- Raffaello
- Rutelly Day
- San Valentino
- Sa pure di sale
- Sarà perchè è ternano
- Sarkò
- Scopone scientifico
- Scoutismo è
- Serie A
- Sgancia Linda
- Shopping in my town
- Sibbonu
- SNAI
- Solo
- Spiazzo grande
- Spigola
- Ternitudine
- Tifo per lei
- Torri
- Tressette
- Ttt - 3 turni alla "Terni"
- Un'avventura
- Under the mutand
- Un poro gatto
- Vecchiaia mia 
- Veltrone de Roma
- Ve ripijamo
- Via i Power Rangers
- Viparo
Viva la cacca


DICONO DI NOI



 



20 giugno 2005
QUATTRO CANE



Quattro cane llà casa: la prima è na cana da penna
E quanno punta arza la cianca, co’ la coda ce impenna;
vene ‘llà la macchia e non sciala mai,
vene ‘llà la macchia e non sciala mai,

La seconda è un segugio, me la porto a cinghiale co’ la squadra ce vo
E una volta me l’hanno sgarrata,
me l’ha ricucita lu vetrinajo.

La terza è da tartufi. Qualche volta li magna, quasi sempre li dà.
Io ce vado là sopra a Scheggino,
da la moje de Urbani io ce compro lu vino.

RIT: Quattro cane ‘llà casa e… 
e la puzza me insensa e la notte me svejo…
Se c’avessi un recinto, 
se c’avessi un recinto me ne compro altre cento.

La quarta è da riporto e m’artrova la quajia e m’artrova lu tordo.
Me se fionca ‘llà sotto la greppa,
lu scatafosso je fa ‘na pugnetta

RIT: Quattro cane ‘llà casa e… 

e la puzza me insensa e la notte te sveji…
Se c’avessi un recinto, 
se c’avessi un recinto me ne compro altre cento.

 Se ci fosse la luna si potrebbe cantare.




permalink | inviato da il 20/6/2005 alle 22:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
maggio        maggio
Ultime cose
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
Feed
blog letto 427667 volte