Blog: http://ALTOFORNO.ilcannocchiale.it

CUNIJO PUNITO



(urlando e co' la mano a spatola sul lato destro della bocca)
Cunijo punito, te stiaffo in culo un dito
Perugia, sicuro, lo pija d'anterculo

Che c'è recà? Dovete da cantà
e parte già il coro degli Ultrà
sui pulmi noi quilli dell'Atc
gridiamo in cor “Peruggia TBC”
caricheremo sì, ritorneremo in B
con decision la conca regnerà

Daje recà, co' tutta la città
lu pane noi c'avemo d'arpijà
li derby sai li vinceremo noi
in serie A poi in Coppa delle Coppe
e dei Campioni noi battiamo il Liverpul
e ai peruggin noi scocceremo il cul

E ora un coro si alza e la curva
con voce tonante gridando Adelante!

(urlando e co' la mano a spatola sul lato destro della bocca)
Cunijo punito, te stiaffo in culo un dito
Perugia, sicuro, lo pija d'anterculo

Da cantare sulle note de "El pueblo unido" degli Inti Illimani

Pubblicato il 19/1/2009 alle 21.30 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web